18/11/2015 - 20:42
La vicenda della barca che ha vinto il campionato italiano d’Altura con un certificato risultato poi sbagliato per un errore di calcolo, tiene banco. Ecco le ultime prese di posizione. E la nostra idea…

22/09/2015 - 20:49

Il navigatore sardo costretto a vendere la barca ai francesi e rinunciare, perchè in Italia non ha trovato sponsor. Possiamo ancora sperare che la vela da noi abbia un futuro, o dobbiamo arrenderci con tutte le conseguenze?

26/06/2015 - 20:20
Dopo una presentazione un po' spiazzante, la Lega Vela ha incontrato la FIV e messo a punto gli aspetti normativi, primo fra tutti il riconoscimento federale. Adesso l'idea delle regate in stile Champion's League della vela, già in voga in altri paesi, può decollare anche in Italia

13/03/2015 - 20:14
Non so voi ma io sono a disagio in questi giorni “italiani”. Tutto si spacca, vedo implosioni ovunque. Le regole, cui tutti pure si appigliano, sembrano fatte apposta per essere interpretate (a modo proprio), e non per essere applicate.

19/02/2015 - 16:47
Il Consiglio FIV si è messo da solo in una situazione difficile e deve prendere una decisione delicata, scegliendo l’entità associativa che gestirà l’attività delle Classi Laser. Ecco gli scenari possibili, e le possibilità di evitare che la vicenda prosegua in altre sedi. Senza fare neanche un nome, a parte il ruolo chiave di Carlo Croce

28/01/2015 - 17:33
Commissariamenti, disconoscimenti, chiacchiere e distintivo... Ma alla fine, ecco come sarà la stagione di un velista della popolarissima classe Laser: normale (cioè fighissima, come al solito)

11/11/2014 - 13:24
Nell’ultima riunione la Giunta CONI ha approvato i nuovi contributi alle Federazioni Sportive. Nella generale redistribuzione seguita al forte taglio della Federcalcio, la FIV incasserà 2,8 milioni, 300mila in più del 2014 (+12,24%). Adesso si tratta di spenderli bene

08/10/2014 - 21:03
Chi soffia sul fuoco della polemica tra vela olimpica e vela d'altura (e relativa comunicazione), e perchè? Riflessioni di fine stagione e dopo un confronto impari al salone nautico

28/02/2014 - 18:08
Persino la politica riscopre la nautica e crede che il rilancio del settore possa portare beneficio al paese attraverso valori come l’ambiente, la bellezza, e la qualità dei nostri cantieri. E la nautica (la vela in prima fila) che fa? Si prepara all’ennesimo carnevale feudale.

16/01/2014 - 20:58
In 45 anni nella vela e in 20 da presidente federale ha segnato un’epoca e l’essenza di questo sport nel nostro paese. In modo naturale però, senza forzature. Nell’era Gaibisso non c'è stato un pensiero dominante, non ci sono stati dogmi. Semplicemente, il movimento velico è stato messo nelle condizioni di crescere forte, autonomo, elastico, e adattarsi ai tempi che cambiavano

Pagine