SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > Derive

25/09/2017 - 02:05

Singolo con la sua cerchia di estimatori

Alassio, Euro D-One
il più forte è Nick Craig

Quattro giornate intense di vela, quelle che si sono svolte ad Alassio nell’ambito del Campionato Europeo D-One. Un impegno che ha visto coinvolti il Circolo Nautico al Mare di Alassio e la Marina di Alassio spa, da giovedì a domenica

 

L’ultima giornata ha avuto come protagonista il sole e un vento favorevole, dopo che sabato le prove sono state accompagnate anche dalla pioggia. “Siamo contenti di questo evento, abbiamo avuto una buona risposta da parte dei partecipanti e della città. Anche in questa ultima giornata sono state disputate una prova più bella dell’altra”, ha commentato Ennio Pogliano, presidente del Cnam.

Ad Alassio è arrivato anche Nick Craig velista britannico di fama mondiale. Nel suo palmares ci sono premi quali il prestigioso "Pantaenius Yachtman of the year awards" del 2011, oltre a 7 titoli mondiali e 22 nazionali della classe "OK Dinghy" (una deriva di 4 mt). A questi si deve aggiungere anche l’edizione 2017 del Campionato Europeo D-One.

A lui va infatti il primo posto. “Chiudiamo col botto. E’ stata un’ultima giornata ricca di colpi di scena, di divertimento e di aggregazione. Non sono nemmeno mancati i delfini, una decina, che hanno accompagnato l’ultima prova.

A tutti diamo l’appuntamento per il prossimo anno con un intenso calendario di manifestazioni sempre con il vento in poppa” conclude il presidente Pogliano. Alassio, 24 settembre 2017 

www.cnamalassio.it

Commenti