SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > International

26/12/2017 - 13:41

TROPHEE CREDIT SUISSE 2017

YC Monaco, il 2018
riparte da Casiraghi

Il vulcanico velista Pierre Casiraghi è il vincitore dei premi annuali Trophée Credit Suisse 2017 allo Yacht Club de Monaco. Nella serata presentato anche il fitto calendario di regate del 2018. Tra le quali spicca una nuova grande offshore in doppio con gli IMOCA 60 di ben 1400 miglia: Monaco, Bonifacio, Palermo, Baleari, Monaco

 

Lo Yacht Club de Monaco ha chiuso alla sua maniera - con una ricca serata nell'enormità dei saloni delle feste al club, un altro anno intenso, che ha visto i suoi soci impegnati un po' su tutti i mari del mondo. Uno in particolare, Pierre Casiraghi, che partendo dalla famiglia principesca ha unito passione per la vela a ruoli nel club, e non si è fatto davvero mancare nulla in termini di esperienze veliche negli ultimi anni.

E' stata la serata dei premi YCM Awards Trophée Credit Suisse, riconoscimento ai soci distintisi nel corso della stagione, lp ha avuto come mattatore: "Il nostro sodalizio è impegnato da sempre sul mare e nel mondo dello yachting, la vela è la nostra vetrina, e i risultati ne sono un riflesso", ha detto Alberto di Monaco, presidente del Club.

Il nipote Pierre Casiraghi, che è anche vicepresidente del clubm è stato votato come YCM Sailor of the Year per il 2017 dai 2000 soci. Merito delle imprese sullìIMOCA 60 Malizia II, terzo alla Rolex Fastnet Race. Le altre nomitation comprendevano Lord Laidlaw, Vladimir Prosikhin, Vincenzo Onorato (che aveva vinto il premio lo scorso anno), Orel Kalomeni, Kostia Belkin e Giangiacomo Serena di Lapigio.

L'attenzione ai gioovani velisti per lo YCM è una politica decisa, e la serata è stata occasione per festeggiare la bella stagione di Logan Viciana, leader della flotta di 23 Oprimist del circolo, premiata con il YCM Youth Awards Trophée Credit Suisse anche per la mezza impresa di aver qualificato la squadra per i Mondiali in Thailandia.

Per il secondo anno è stato poi premiato Jérémy Moutout a sottolineare un'altra stagione notevole di crescitra sulla classe olimpica Laser Standard.

CALENDARIO 2018 ALLO YC MONACO - Il circolo ospiterà il primo Monaco Swan One Design (27-31 marzo 2018) che di fatto apre la serie della Nations Trophy Mediterranean League 2018 del cantiere finlandese, quattro giorni di regate per le classi ClubSwan 42, Swan 45 e ClubSwan 50 one-design. “Siamo orgogliosi di aprire le porte a una manifestazione di questa importanza",  ha detto Bernard d’Alessandri, segretario generale YCM.

Esordio anche per le Monaco Globe Series (1-8 giugno 2018) che uniranno la flotta di IMOCA 60 in Mediterraneo per una offshore race di ben 1.400 miglia che partirà da Monaco, lascerà la Corsica a sinistra west coast, passando per le Bocche di Bonifacio fino a Palermo, tornando poi nel Principato dopo un ultimo passaggio alle Isole Baleari. Una nuova regata da disputare in doppio, che vede per la prima volta gli IMOCA del Vendée protagonisti in Mediterraneo.

Le conclusioni del Principe Alberto: "Questi due eventi nel 2018 daranno una nuova dimensione alle ambizioni del nostro club posizionandolo al centro della scena velica internazionale."

Senza dimenticare la nona edizione della Monaco Optimist Team Race regatta 11-14 gennaio, l'Act IV del Monaco Sportsboat Winter Series (19-21 gennaio).

www.ycm.org

Commenti