News | Regata > Vela Giovanile

30/07/2010 - 18:09

Roberta Caputo e Benedetta Barbiero: forza azzurre!

A un passo dal mondiale 420

Mondiale 420 di Haifa verso la conclusione, Roberta e Benedetta sempre prime in classifica Gold Fleet.

Un giorno alla fine del Mondiale 420 e Roberta Caputo con Benedetta Barbiero (7-(10)-7-1-6-1-4-2) mantengono ben salde la prima posizione nella Gold Fleet sempre a 10 punti di vantaggio sulle seconde, le americane Morgan Kiss-Katia Da Silva (2-1-(BFD)-4-2-9-2-12). Benissimo Cristina Celli e Silvia Morini ((14)-4-11-2-7-11-1-3) che colpo su colpo guadagnano la terza posizione, un bel campionato che le ha viste balzare dalla 20° posizione delle regate di qualificazione, prima al 5°, poi  al 3° posto della classifica Gold Fleet.

Sempre  nella Gold Fleet  24° Sara Amendola -Giulia Paolillo. Leadership tutta azzurra nella Silver Fleet con le italiane ai primi quattro posti: 1° Chiara Magliocchetti-Jessica Conti, 2° Ilaria Paternoster-Benedetta Di Salle, 3° Elena Berta-GiuliaTisseli, 4° Giulia Lantier -Martha Faraguna.

Grande l’Italia anche nella categoria Open con Edoardo Mancinelli Scotti e Leonardo Cucchiara (5-2-3-9-8-(27)-3-3-(16)) 2°, e Francesco Falcetelli e Gabriele Franciolini (6-1-(15)-2-10-(16)-5-9-11) 3° nella classifica provvisoria della Gold Fleet. 1° imprendibili da Singapore Justin Liu- Sherman Cheng (1-3-4-(22)-3-1-1-(21)-5). 

Ancora nella Gold Flett  22° Matteo Capurro-Lorenzo Berard, 33° Luca Paolillo-Pietro Iavicoli, nella Silver Fleet, 9° Andrea Ferrero-Luigi Kalb, 14° Jacopo Cunial -Michele Inchiostri, 31° Francesco Bendandi-Federico Pasini.

Domani 31 luglio l’assegnazione del titolo Mondiale.

Commenti

Anonimo (non verificato)

si segnala che gli atleti presenti ad haifa non hanno avuto alcun supporto dalla FIV, ne economico, nè logistico. inoltre sono presenti a nome dell'uniqua italia i tecnici Riccardo de Felice e Stefano Marchetti

Anonimo (non verificato)

ma tanto anche quando c'è il supporto FIV è pari a zero, abbiamo un tecnico nella classe 420 che ha perso la motivazione ad allenare più di 10 anni fa.
</