SEGUICI ANCHE SU

News | Cultura > Vela solidale

01/05/2016 - 12:31

Vela strumento di battaglia sociale

Rotta della Legalità
si entra nel vivo

Riparte Tex, la barca di New SardiniaSail per il progetto sociale che attraverso la vela porta l'attenzione alle tematiche della legalità intorno alla Sardegna. Riparata l'avaria al motore, archiviata la testimonianza di Andrea Mura, il 7 maggio Tex farà l'Ichnusa Sailing Kermesse e poi la 151 Miglia



Tex l'imbarcazione utilizzata per il progetto La Rotta della Legalità' dall'Associazione Sportiva e di Promozione Sociale New SardiniaSail dopo quattro mesi di sosta nel porto di Cala Gonone, ieri pomeriggio alle ore 16.05 proprio durante le forti raffiche di maestrale e pioggia intensa che ha interessato la città di Cagliari, ha ormeggiato presso la sua nuova base messa a disposizione della Lega Navale Italiana.

Tex, lo scorso 17 Dicembre durante il giro di Sardegna che ha avuto come testimonial il velista oceanico Andrea Mura, a circa un miglio dal porto di Cala Gonone subiva una brutta avaria al motore. Solo dopo quattro mesi e con l'aiuto di molte persone tra aziende e privati, i ragazzi del Team sono riusciti a sostituire il motore e a riportare la barca a casa.

Giusto qualche giorno a disposizione per ultimare i lavori di ripristino e poi subito il mare. Infatti Tex verrà impegnata per l'importante veleggiata organizzata da Vela Solidale Sardegna già dal 7 Maggio con rotta Cagliari Villasimius, successivamente parteciperà alla regata dell' Ichnusa Sailing Kermesse il 15 Maggio nel Golfo di Cagliari per poi partire alla volta di Livorno il 27 Maggio per la partecipazione alla 151Miglia (regata d'altura valevole per il campionato italiano offshore).

Tex è una barca con un cuore grande, aggiunge Simone Camba presidente e Skipper dell'Associazione, ha aiutato e aiuterà ancora tantissimi ragazzi a trovare la giusta rotta per una vita sana e nel segno della Legalità.

Commenti