SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > Vela Giovanile

24/06/2017 - 21:55

Un evento festoso

Mondiale RSX Youth
Torbole chiama futuro

Al Circolo Surf Torbole 200 giovani winsurfisti da 30 nazioni per il mondiale giovanile Rs:X classe olimpica. Un appuntamento che vale l'Olimpiade 2020. Presenti sul territorio degli osservatori per la squadra italiana. Imponente la macchina organizzativa del Circolo Surf Torbole

 

Stanno per arrivare sulle acque torbolane del Garda trentino i circa 200 giovani atleti provenienti da 30 nazioni per il mondiale giovanile «Windsurfing Youth Rs:X World Championship 2017» dedicato alla classe olimpica Rs:X e in programma dal 25 giugno al 1 luglio. Un evento di notevoli proporzioni e particolarmente rilevante, oltre che spettacolare e tutto da seguire, organizzato dal Circolo Surf Torbole che in tema di organizzazioni internazionali si staglia ai vertici della classifica per rigorosa meticolosità e comprovate capacità.

Grazie all’esperienza decennale nell’organizzazione di eventi di ampia risonanza, non ultimo il Mondiale Techno 293 del 2016 con 474 partecipanti e 32 nazioni, il Cst ha saputo creare attorno a questa importante competizione sportiva una vera e propria manifestazione, un evento che coinvolgerà a tutto tondo non solo i giovani ed agguerriti atleti dell’Rs:x, ma le loro famiglie, gli appassionati di questa tavola olimpica e del mondo del windsurf in generale. Un impegno reso possibile grazie alla collaborazione di Garda Trentino Spa (Gold sponsor), di Hydro Dolomiti Energia e della sempre presente Cassa Rurale Alto Garda.

Tanti gli occhi mediatici che guarderanno a Torbole e al suo Circolo Surf per seguire questo mondiale giovanile particolarmente accattivante ed emozionante. Proprio per questo gli organizzatori hanno posto ampia attenzione all’aspetto dell’immagine in tutte le sue declinazioni. È stata infatti intrapresa una collaborazione con la Libera Accademia delle Belle Arti (Laba), per la realizzazione del logo dello Youth Rs:X World Championship 2017 così che rimanga impresso anche a posteriori l’emblema della territorialità lacustre del Garda trentino e del Cst.

Durante i giorni del mondiale sarà allestita «La mostra dei Loghi», realizzata e curata dagli studenti Laba per mettere in luce la ricerca, la nascita e il significato della loro creazione. Inoltre gli schermi del Circolo Surf Torbole proietteranno svariati videoclip e reportage fotografici per seguire istante dopo istante la competizione e creare fin da subito un’empatia e un coinvolgimento totali, negli atleti, nei famigliari e negli appassionati. Tutto il materiale sarà infine recuperato per documentare l’esperienza di questi giovani della classe olimpica Rs:X Importante, sempre ai fini del rispetto dell’ambiente e della buona immagine comunitaria, l’ecosostenibilità.

La regata sarà interamente ecosostenibile grazie all’utilizzo di materiali riciclabili al 100%. Non solo mondiale, dal 25 giugno al 1 luglio troverà spazio la Garda Lake Rs:X U17 Windsurfing Championship e molto altro ancora. Il programma ufficiale avrà inizio nella mattinata del 27 giugno, ma sarà preceduto, per i presenti, nella serata del 25 con la sfilata dei team mondiali per le vie di Torbole. Un momento di folclore per fondere lo sport con la città e ringraziarla dell’ospitalità.

Commenti