SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > International

05/10/2017 - 13:25

One design show

Mondiale Melges 20
Fuga a stelle e strisce

GUARDA VIDEO DAY 1 - Tre equipaggi USA al comando dopo la prima giornata con tre belle prove: Pacific Yankee mette il turbo ed è al comando. Primi italiani all'8° posto con Stig di Alessandro Rombelli. Partono male Mascalzone Latino Jr e Fremito d'Arja

 

IL Campionato del Mondo Melges 20 è scattato ieri sul campo di regata di Newport con la disputa di tre prove. La giornata si chiude all’insegna dei colori della bandiera a stelle e strisce con cinque equipaggi USA ad occupare i primi cinque posti della classifica generale dopo 3 prove. Il vicecampione del mondo in carica Pacific Yankee di Drew Freides (con Morgan Reeser alla tattica) inserisce subito il turbo conducendo la prima giornata, quella che serve a svelare i nomi dei reali pretendenti al titolo, in maniera sontuosa, con un bottino che parla di soli 5 punti su tre prove disputate (1,2,2).

VIDEO DAY 1

 

Alle sue spalle resiste staccato di sole cinque lunghezze il connazionale Oleander di James Wilson con Jeremy Wimot alla tattica, che precede a sua volta Kuai di David Thielman (già staccato di 12 punti dalla vetta). Appena fuori dalla top five, al sesto posto, il dominatore della stagione europea e numero uno del ranking World League Russian Bogatyrs di Igor Rytov che, nonostante due ottimi parziali (2,3), incappa in un diciannovesimo posto nella seconda prova di giornata il che significa per l’equipaggio di Rytov essersi già giocato il “bonus” dello scarto (che subentrerà allo svolgimento della sesta prova).

Medesima situazione in cui è incorso Cinghiale, il veterano della Classe dello statunitense Robert Wilber che, con un primo e terzo (ipotizzando lo scarto del ventottesimo posto ottenuto nella seconda prova), può ancora pensare in grande. Esordio non dei migliori per i colori azzurri con Stig di Alessandro Rombelli (Francesco Bruni alla tattica) che deve rincorrere ripartendo oggi dalla ottava posizione in classifica e con 25 punti da limare immediatamente rispetto al leader.

Giornata da cancellare immediatamente per gli altri due team azzurri, Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato e Fremito d’Arja di Dario Levi chiamati ad un immediato riscatto per tornare protagonisti ai piani alti della classifica dove abitualmente si collocano.

GUARDA QUI SPETTACOLARI VIDEO PRE-MONDIALE MELGES 20

Classifica generale Melges 20 World Championship dopo 3 prove: USA 300 PACIFIC YANKEE – Drew Freides (1,2,2): pt. 5 USA 250 OLEANDER – James Wilson (4,1,5): pt. 10 USA 7676 KUAI – Daniel Thielman (9,4,4): pt. 17 USA 13131 SAMBA PA TI – John Kilroy (11,3,6): pt. 20 USA 217 SLINGSHOT – Wes Whitmyer jr. (6,7,8): pt. 21 RUS 898 RUSSIAN BOGATYRS – Igor Rytov (2,19,3): pt. 24 USA 311 WILDMAN – Liam Kilroy (7,5,12): pt. 24 ITA 65 STIG – Alessandro Rombelli (10,9,11): pt. 30 USA 414 CINGHIALE – Rob Wilber (3,28,1): pt. 32 MON 301 RAYA – Matteo Marenghi Vaselli (8,11,5): pt. 34

CLASSIFICA GENERALE

https://www.yachtscoring.com/emenu.cfm?eID=4136

Commenti