SEGUICI ANCHE SU

Messaggio di errore

The spam filter installed on this site is currently unavailable. Per site policy, we are unable to accept new submissions until that problem is resolved. Please try resubmitting the form in a couple of minutes.

News | Regata > Vela Olimpica

17/03/2018 - 23:20

Europeo del singolo olimpico, tra bufera, orgoglio e colpi di scena

Ci son dei Finn che volano!

Epica Medal Race a Cadice con 25 nodi e tanta onda. Ed Wright (GBR) vince l'Europeo Finn per le scuffie di Nicolas Heiner (NED), ma alla fine chi vince davvero sembra l'intramontabile Finn: una barca capace di suscitare entusiasmi sportivi come un incontro di Boxe. E - a sorprese - capace persino di... volare, alla faccia dei foil! Certo, è "solo" un Europeo atlantico con qualche planata mozzafiato, forse non cambierà la storia. Anche perchè quella, il Finn, l'ha già scritta - VIDEO IMPERDIBILE + LA MEDAL DI WRIGHT

 

Poi dice che la vela olimpica non fa spettacolo, non è da giovani, non è cool se non ha foil o kite o ragazzini. Cadiz sta lì affacciata sull'Atlantico, poco dopo Gibilterra, da un secolo è un campo di regata da leccarsi i baffi, e da quasi settanta anni ha una relazione speciale con la classe Finn. Questo Europeo con tanto vento e onda, con un olandese e un inglese testa a testa, come due pugili, che risolvono tutto al quindicesimo round con un KO, restituisce al singolo olimpico di Tokyo 2020 (ma forse non di Parigi 2024) il palcoscenico dell'agonismo alto, altissimo, in luogo delle chiacchiere "corporative" di queste settimane. C'è poco da difendere il Finn: certe barche, come certe persone o certe storie, si difendono benissimo da sole. Adesso quel che sarà sarà, ma l'Eurofinn di Cadice 2018 resterà negli annali. 

Ed Wright ha vinto il suo secondo titolo Finn European in una spettacolare medal race che stava per essere cancellata per troppo vento e mare. Nicholas Heiner, l'olandese in testa tutta la settimana, ha scuffiato più volte finendo ultimo e secondo overall. Lo svedese Max Salminen, secondo nella medal, conquista il bronzo. La Final Race del resto della flotta (tra cui il nostro azzurro Alessio Spadoni), è stata cancellata. Il vento era di 24 nodi fissi e 29 sotto raffica. Condizioni al limite di classe, ma i finnisti volevano regatare. E' stata una regata da ricordare, in condizioni estreme e di sopravvivenza. Ed eccone il video.

LA MEDAL RACE EPICA DELL'EUROPEO DI CADICE

 

E QUESTA E' LA STESSA MEDAL RACE "VISTA" DALLA ONBOARD CAMERA DEL FINN DI ED WRIGHT...

Esporta su ANSA: 
NO
Esportato su ANSA: 
NO

Commenti