SEGUICI ANCHE SU

Messaggio di errore

The spam filter installed on this site is currently unavailable. Per site policy, we are unable to accept new submissions until that problem is resolved. Please try resubmitting the form in a couple of minutes.

News | Regata > Vela Olimpica

10/06/2017 - 20:27

Sailing World Cup Final

Da Santander arriva
una medaglia Kite

L'Italia della vela scopre il Kite con il terzo posto nella Finale di Coppa del Mondo grazie a Riccardo Andrea Leccese. Niente podio per il Nacra 17 e per il 49er dove avevamo altri azzurri nella Medal Race. Domenica altri azzurri in Medal Race nel 470M e W, e Laser Radial, con speranze di podio per Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (4) e Silvia Zennaro (5)

 

Vento leggero e salterino per la prima medal in diretta streaming (successo di audience sul nostro sito eravate in tanti di sabato all'ora di pranzo a tifare gli azzurri!), ma solo un 7° e un 8° nella finale rispettivamente per Ruggero Tita e Caterina Banti (che chiudono Santander al 4° posto) e per Lorenzo Bressani e Cecilia Zorzi (che confermano l'ottavo in generale).

Nel 49er 9° posto Medal e anche assoluto per Uberto Crivelli Visconti e Jimmy Togni.

Bel finale invece, e terzo gradino del podio, per il kiter Riccardo Andrea Leccese, che accende dunque riflettori e fantasie azzurre sulla nuova specialità, della quale - a parte l'esordio alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires 2018 - si attende ancora la decisione su Tokyo 2020 come evento dimostrativo.

Domenica altre medal race con azzurri in corsa per il podio: nel 470 M Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò sono a soli 5 punti dal secondo e terzo posto (dove siedono al momento ex olimpici di Rio 2016), mentre nel 470 W le vice campionesse europee Elena Berta e Sveva Carraro partiranno dal settimo posto a 20 punti dal podio, impresa proibitiva.

Qualche speranze in più invece per Silvia Zennaro nel Laser Radial, parte dal 5° posto ma a soli 5 punti dal podio, bella la Coppa del Mondo della veneziana.

QUI PER VEDERE LE MEDAL DOMENICA

REPORT DEL GIORNO(Comunicato Ufficio Stampa FIV) Concluse le regate per 49er, 49erFX, Nacra 17, Formula Kite e RS:X. Bronzo per l’Italia nel Formula Kite con Riccardo Andrea Leccese. Domani Medal Race per 470, Laser, Radial e Finn Si sono concluse oggi a Santander le finali delle World Cup Series 2017 per le classi 49er, 49erFX, Nacra 17, RS:X e Formula Kite. Condizioni difficili oggi con vento sui 10 nodi in calo proveniente da Nord Ovest. 

Nel Formula Kite fantastica medaglia di bronzo per Riccardo Andrea Leccese (Chia Wind Club), che dopo una settimana ai piedi del podio agguanta il terzo posto nell’ultima giornata; medaglia d’oro per il francese Nicolas Parlier e argento per l’inglese Oliver Bridge.

Nei Nacra 17 Ruggero Tita/Caterina Banti (Fiamme Gialle-CC Aniene) chiudono appena fuori dal podio con un 4° posto e Lorenzo Bressani/Cecilia Zorzi (CC Aniene-Marina Militare) in nona posizione confermano le classifiche delle regate di flotta, medaglia d’oro per gli spagnoli Echàvarri Erasun/Van Rijnsoever e argento per gli inglesi Gimson/Burnet e Saxton/Dabson.

Anche nei 49er gli azzurri Uberto Crivelli Visconti/Gianmarco Togni (CC Aniene-Marina Militare) confermano la posizione acquisita nelle regate di flotta chiudendo in nona posizione; vittoria per gli inglesi Peters/Sterritt, argento ai polacchi Przybytek/Kolodzinski e bronzo agli inglesi Fletcher-Scott/Bithell. Nei 49er FX nessun equipaggio italiano in Medal dove la vittoria è andata alle campionesse olimpiche brasiliane Soffiatti Grael/Kunze seguite dalle inglesi Dobson/Tidey e dalle francesi Sebesi/Dubois. Negli RS:X maschile e femminile nessun italiano in gara.

In acqua sabato per le regate di flotta conclusive le classi 470 maschile e femminile Laser, Radial e Finn. Si qualificano per le Medal Race di domani: nei 470 Giacomo Ferrari/Giulio Calabrò (Marina Militare) in quarta posizione, nei Laser Radial Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) in quinta posizione e Elena Berta/Sveva Carraro (CC Aniene-Aereonautica Militare) in settima posizione nel 470 femminile. Giovanni Coccoluto (Fiamme Gialle) nei Laser chiude le regate di flotta in 13° posizione dopo essere stato squalificato nella prima prova odierna per partenza anticipata.

Commenti