SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > Vela Olimpica

14/07/2017 - 19:09

Anche una donna tra i finnisti!

C.Italia Finn a Dervio
regate a senso unico

Enrico Voltolini batte a Dervio i compagni di nazionale Alessio Spadoni e Filippo Baldassari in regate (quasi) fotocopia. Curiosità per la partecipazione della giovane laserista Carlotta Siboni. Report e VIDEO

 

Sabato 8 e domenica 9 luglio la sezione di Milano della Lega Navale Italiana ha ospitato a Dervio, sul lago di Como, la quinta tappa della Coppa Italia Finn 2017. 30 i timonieri presenti, che hanno disputato tre prove il sabato con brezza termica da Sud tra 7 e 12 nodi e una la domenica, con vento da Nord inizialmente sui 20 nodi che poi è calato progressivamente. La quinta e ultima prova è poi partita ma è stata interrotta nel corso della prima poppa quando il vento è completamente scomparso.

A Dervio era presente la squadra nazionale Finn al completo, e i primi tre posti della classifica sono infatti andati a loro, con Enrico Voltolini (S.V. Guardia di Finanza, 5-1-1-1) che ha dominato con tre primi posti nelle prove più ventose. Al secondo posto si è piazzato Alessio Spadoni (C.C. Aniene, dsq-3-2-2) che ha preceduto l’altro atleta delle Fiamme Gialle Filippo Baldassari (dsq-2-3-3). Al quarto posto troviamo il gardesano Marko Kolic (C.V. Torbole, 6-6-4-4) sempre molto regolare, che ha preceduto l’anconetano Roberto Strappati (LNI Ancona, ufd-4-6-5) vincitore della Coppa Italia 2016, al rientro dopo un infortunio.

Una donna tra i finnisti! - Da segnalare la partecipazione di una giovane laserista lariana, Carlotta Siboni, che si è ben difesa fin quando il vento è rimasto più leggero. Il premio per il primo Juniores è andato al giovanissimo sloveno Liam Orel, di soli 16 anni, che si è classificato sesto assoluto. Nella categoria Master al primo posto Giacomo Giovanelli, mentre Nicola Menoni si è aggiudicato il primo della categoria Grand Master e Paolo Visonà ha vinto tra i Grand Grand Master (over 60).

Ottima l’organizzazione a terra e in acqua da parte della Lega Navale di Milano e calorosa l’ospitalità, con il supporto di Cellini Caffè. Nella classifica di Coppa Italia, dopo le 22 prove sinora disputate, Marko Kolic ha allungato e adesso ha undici punti di vantaggio sul romano Marco Buglielli e sedici su Giacomo Giovanelli. Le prossime prove della Coppa Italia Finn si disputeranno ad Ancona nei giorni 2 e 3 settembre, mentre la tappa conclusiva è in programma a Malcesine dal 29 settembre al 1 ottobre in occasione della International Finn Cup – Trofeo Andrea Menoni.

La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor composto da: HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Negrinautica, Bertacca Sail Equipment, Residence Ca’ del Lago, Behind the Cloud, Demetz Gmbh, WB Sails e Garnell.

Il video di sintesi della regata, realizzato da Ernst Bruns

Prossimi appuntamenti della Coppa Italia Finn 2017: 2-3 settembre Ancona – Lega Navale Italiana Ancona 29-30 sett-1 ott Malcesine - Fraglia Vela Malcesine

www.classefinn.it

Commenti