SEGUICI ANCHE SU

News | Barche > Industria

08/03/2018 - 13:13

Industria

Cantiere del Pardo
vince in Tribunale

E' una questione tutta tra produttori di barche a motore, ma coinvolgendo anche Cantiere del Pardo, ne va dato conto. Il Tribunale si è espresso in favore del cantiere italiano, accusato da Hanse Yachts di aver "copiato", col suo Pardo 43, il motoscafo Fjord 42. Secondo la sentenza, invece "non sussiste alcuna appropriazione di pregi e di qualità della linea Fjord da parte del Pardo 43"

 

 

(Il comunicto di Cantiere del Pardo) "Facendo seguito al precedente comunicato stampa inviato il 21 gennaio 2018, in data 7 marzo 2018 il Tribunale di Genova si è espresso nuovamente in merito alla causa tra Hanse Yachts e il Cantiere del Pardo riguardante l’imbarcazione Pardo 43. Il Tribunale di Genova ha ritenuto che:

1. Il Pardo 43 non è una copia del Fjord 42 in quanto il design comunitario registrato da HanseYachts relativo al Fjord 42 non è valido e risultano pertanto infondate le accuse di contraffazione mosse nei confronti del Pardo 43.

2. Nessun potenziale cliente può essere tratto in inganno o confuso dal design delle due imbarcazioni nella fase di acquisto, in quanto il Pardo 43 non è confondibile con il Fjord 42 o altra imbarcazione della linea Fjord di HanseYachts.

3. Non sussiste alcuna appropriazione di pregi e di qualità della linea Fjord da parte del Pardo 43.

Il Tribunale di Genova ha infine ritenuto non corretto dal punto di vista concorrenziale il vantaggio competitivo ottenuto dal Cantiere del Pardo derivante dalla ripresa di soli alcuni componenti optional presenti a bordo di entrambe le imbarcazioni. Va tuttavia precisato che tali elementi costituiscono optional prodotti da fornitori terzi fra questi, il bimini estendibile e la piattaforma idraulica di poppa.

Nonostante il riconoscimento da parte del Tribunale come infondate le gravi accuse di contraffazione e concorrenza sleale per imitazione servile e appropriazione di pregi presentate dal cantiere Hanse Yachts nei confronti del Pardo 43, Cantiere del Pardo valuterà la necessità di ulteriori azioni a difesa del proprio operato."

Commenti