SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > Altura

25/09/2017 - 01:56

Monotipi

Campionato H22
La spunta Adrenalina

A Valmadrera concluso il campionato nazionale H22. Adrenalina ITA 119 si conferma tricolore. Quinto posto per Hidrogeno che aveva a bordo Torben Grael - GUARDA IL VIDEO

 

Giornata di chiusura del Campionato Nazionale H22 2017, 9 le prove disputate nelle acque di Valmadrera con l’ottima organizzazione del Circolo Vela Tivano. Il Tivano, vento da nord, continua anche nella giornata di domenica a soffiare deciso e rafficato sui 14/16 nodi, alle 8.00 il Comitato di Regata dà il segnale di partenza.

La sfida per il titolo di Campione Nazionale è tutta fra Adrenalina ITA 119 e JOIST ITA 114, separati da pochi punti. È THERSANDRE di Luca Marchesi a imporsi nella prima prova, seguito da JOIST ITA 114 e Luca Marioni su HACCANITI ITA 14. Il Tivano non molla e rende la lotta al titolo nazionale ancora più avvincente; nella seconda prova Adrenalina ITA 119 taglia per primo tallonato da JOIST ITA 114 e Marco Frigerio, terzo, su POBEDA ITA 136. Bordi serratissimi nella terza e ultima prova fra JOIST ITA 114 e Adrenalina ITA 119.

È Adrenalina ITA 119 a spuntarla, seguito da JOIST ITA 114 e POBEDA di Marco Frigerio terzo. Dopo nove prove e due scarti è Adrenalina a vincere il campionato con 16 punti e un solo punto di vantaggio su JOIST con 17. Terzo POBEDA di Frigerio sempre presente a battagliare per i primi posti. L’armatore di Varese Benedetto Di Venosa è per il secondo anno consecutivo Campione Nazionale H22, in equipaggio con Michele De Gennaro, Marco e Andrea Olivari.

Quarti i fratelli Valli su KIKKIO ITA 112 e quinto HIDROGENO ITA 126, di Davide Casetti, che in questi 2 giorni di regate si è avvalso di un tattico d’eccezione: Torben Grael. Il fuoriclasse brasiliano, da sempre legato al lago di Como, ha avuto modo di divertirsi e constatare la competitività e il clima della classe H22 e, durante la cena degli equipaggi di sabato, ha avuto modo di ribadire il suo impegno per la fondazione Projeto Grael (www.projetograel.com) e promuovere una raccolta fondi.

L’appuntamento per l’ultima tappa del Circuito Italiano H22 sarà a Lecco, nei giorni 28 e 29 in concomitanza con l’Interlaghi. 

Commenti