SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > Coppa America

27/03/2018 - 19:21

Ritorno al Viaduct Basin della City of Sails

America’s Cup, c'è OK
per Auckland nel 2021

L'annuncio era nell'aria, ma la conferma è sempre necessaria: la 36ma Coppa America si disputerà ad Auckland nel mese di marzo 2021. Il 31 marzo è attesa l'ufficializzazione delle Regole di Stazza della Classe AC75

 

Si sono messi in tre e hanno fatto l'annuncio ufficiale: il defender, detentore della Coppa America, Emirates Team New Zealand, il Consiglio comunale della città di Auckland (Council Governing Body), e infine il Governo della Nuova Zelanda.

L'annuncio era nell'aria, ma la conferma è sempre necessaria: la 36ma Coppa America si disputerà ad Auckland nel mese di marzo 2021. L'accordo ha previsto l'esatta posizione dell'America’s Cup Village e delle basi dei team iscritti, e rappresenta considerevoli investimenti sul waterfront cittadino delle aree interessate.

Ad applaudire l'annuncio è direttamente COR 36, la struttura che rappresenta il braccio operativo di Luna Rossa, Challenger of Record della 36ma America’s Cup, che dice: "L'annuncio è una pietra miliare nella marcia di avvicinamento verso la prossima edizione del trofeo più antico dello sport."

Laurent Esquier, CEO di COR 36, ha detto: “A nome di tutti gli sfidanti, siamo soddisfatti di questo annuncio. Guardiamo ad Auckland dove organizzeremo la Christmas Race a dicembre 2020 e poi la Prada Cup Challenger Selection Series (le regate di selezione tra gli sfidanti, ndr) a gennaio e febbraio 2021.  Well done, Auckland AC36!”

Intanto è confermata la data del 31 marzo per l'ufficializzazione del documento con le Regole di Stazza della classe AC75, i monoscafi senza chiglia e con foil zavorrati con i quali si correrà la prossima Coppa.

Commenti