Vela Oceanica

09/11/2018 - 18:07
Metà flotta è ancora nei porti bretoni aspettando condizioni migliori. Andrea Fantini (Enel Green Power) e gli altri Class 40 verso una ripartenza collettiva. Andrea Mura si ritira, rottura dell'antenna satellitare - VIDEO

09/11/2018 - 15:53
Jean-Luc Van den Heede, scuffiato a 150 gradi, sartie basse andate, albero da rivedere, pensava a una sosta in Cile a Valparaiso. Ma ci ha ripensato. Ha chiamato prima la moglie (penalità di 18 ore come da regolamento, poco male, ha 10 giorni di vantaggio...) e poi la direzione della regata: "Vado avanti, non mi fermo, riparo tutto a bordo". Uno stop lo avrebbe messo fuori classifica, nella categoria Chichester. Invece, prua su Capo Horn - VIDEO ONBOARD MARK SLATS: LA TEMPESTA VISTA DA UN 10 METRI

07/11/2018 - 20:06
Lo dicono i navigatori rientrati nei porti della Bretagna dopo aver tentato di fronteggiare l'Atlantico in burrasca. Dopo 3 giorni di gara, 27 abbandoni e 40 fermi in porto con l'intenzione di ripartire. Notizie di altre avarie. Andrea Mura (Vento di Sardegna) ha raggiunto Lorient, dove è anche Andrea Fantini (Enel Green Power). Armel Le Cleac'h recuperato da una barca da pesca. Il trimarano sarà rimorchiato a terra. Gli organizzatori aumentano di 5 giorni il tempo massimo all'arrivo - VIDEO DA BORDO INCREDIBILI

07/11/2018 - 18:45
Anche il leader del giro vintage ribaltato da una tempesta violenta nei Quaranta Ruggenti. Danni al sartiame, albero salvo, ma necessita di lavori. Ecco le ultime raccolte da un giro di radio amatori! Le scelte di VDH per restare in gara. Intanto passano il film gate di Hobart anche Istvan Kopar (5°) e Tapio Lehtinen (6°) - GUARDA 6 VIDEO

06/11/2018 - 12:38
ULTIMISSIME: BANQUE POPULAIRE SCUFFIATO - MURA TORNA INDIETRO? - Due maxi trimarani Ultim ritirati per gravi rotture di scafi e traverse. Un IMOCA disalberato (Isabelle Joschke, Monin), e altri due ritirati per avarie tra cui il nuovissimo Charal. Un Class 40 disalberato (Goodchild, Narcos Mexico), e ben 12 scelgono di riparare in porti bretoni per far passare il peggio (tra questi anche Andrea Fantini, Enel Green Power). Andrea Mura (Vento di Sardegna), prova ad aggirare la depressione da Ovest

Storia | Regata > Vela Oceanica
06/11/2018 - 11:22
La FIV "scopre" la vela offshore: patrocinio (e bandiera) a Fantini e Mura impegnati nella Route du Rhum. E questa settimana al Porto di Roma (Ostia), il primo Clinic Mini 650, stage tecnico con docenti doc: Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote, Ambrogio Beccaria, Vittorio Bissaro

05/11/2018 - 13:47
Prime 24 ore difficile e il peggio deve ancora arrivare. Due ritiri eccellenti tra i supertrimarani Ultim: Sebastien Josse (Gitana, scafo rotto) e Thomas Coville (Sodebo, rottura di una traversa), una barca a scogli (del guadalupense Willy Bissainte). Tengono sempre banco le scelte se e come fermarsi per evitare la depressione in arrivo. Thomson (Hugo Boss) in testa tra gli IMOCA. Beyou (Charal) fa dietrofront per una avaria. Andrea Fantini con Enel Green Power nel gruppone dei Class 40 (34°). Andrea Mura 3° di classe - VIDEO: GABART PASSA OUESSANT - SPECIALE SU SAILY TV

04/11/2018 - 20:45
Partita la Route du Rhum, 123 navigatori solitari, il gotha della vela oceanica, all'uscita del Canale della Manica. Partenza spettacolare, sole freddo poi nuvole, vento 12-15 nodi, dirette tv lunghe due ore. Ma tutti si chiedono: fermarsi o non fermarsi? Bisogna evitare una enorme depressione in arrivo. Molti hanno persino prenotato i posti barca tra Brest e Gijon (Spagna)! Armel Le Cleac'h (Banque Pupulaire) stop&go vicino a Brest per problemi elettrici. Le prossime 48 ore saranno una bella prova di marineria - SU SAILY TV UN RICCO SPECIALE

04/11/2018 - 02:54
GUARDA QUI LA DIRETTA! - A Saint Malo la partenza della superclassica regata transatlantica Route-du Rhum-Destination Guadeloupe. La flotta record di 123 skipper affronterà condizioni molto dure già nelle prime fasi della navigazione. Lungo la rotta arriva un grosso ciclone con venti a 50 nodi e onde di 8 metri. I concorrenti possono fare uno scalo entro 150 miglia dalla partenza. In banchina le voci indicavano che più d'uno skipper è intenzionato a ridossarsi in attesa che passi la tempesta - SPECIALE SU SAILY TV

Galleria | Regata > Vela Oceanica
01/11/2018 - 17:57

Pagine