Vela Oceanica

Storia | Regata > Vela Oceanica
16/07/2018 - 18:13
Un giovane scalpitante skipper romano. Una giovanissima startup palermitana. La prima barca oceanica realizzata con la stampa in 3D. Ecco in anteprima la storia che porterà Alessandro Torresani alla Mini Transat 2019 con il guidone del Circolo della Vela Sicilia. La startup palermitana Ocore ("anima organica"), che si occupa della realizzazione di grandi oggetti con la stampa 3D, stamperà un Mini 650. E il Circolo di Luna Rossa ci mette la faccia - FOTO E RENDERING

11/07/2018 - 10:27
La GGR è una "cosa" senza senso? Rischiosa? Poco raccontabile? Al contrario, finalmente una impresa di mare senza obbligo di social - FOTO - VIDEO

Storia | Regata > Vela Oceanica
09/07/2018 - 18:07
Alberto Riva, classe 1992, laurea in Ingegneria Fisica al Politecnico di Milano, progettista di un nuovo pilota automatico per barche a vela basato su algoritmi di nuova generazione, minista con la Mini Transat chiara sulla prua? Lo abbiamo chiesto direttamente a lui. Che ci ha inviato questo racconto del Mini Fastnet, la regata più dura e affascinante della classe

05/07/2018 - 19:52
A Finisterre in testa l'olandese Mark Slats con il Rustrel 36 Ohpen Maverick. Recordman dell'Atlantico a remi, spiega come in bonaccia può guadagnare sui rivali (VIDEO). Intanto Francesco Cappelletti è ufficialmente ritirato dalla GGR, partirà fra due settimane fuori classifica

02/07/2018 - 19:20
Le regate intorno al mondo in solitario (Vendée Globe 2020) e in equipaggio (Ocean Race 2021) si correranno con la stessa classe di barche (e avranno i foil). Fine del monotipo: il futuro dei VO65 sarà svelato nelle prossime settimane (potrebbero essere comunque ammesse come classe a se). Progettisti e velisti a lavoro. Quante persone a bordo di una barca da solitari? - COMMENTO

02/07/2018 - 13:06
VIDEO DA NON PERDERE SU UN GIORNO STORICO - La Golden Globe Race è partita da Les Sables d'Olonne: il giro del mondo in solitario senza scalo con barche e attrezzature tradizionali. Almeno 7-8 mesi di navigazione. L'italiano Francesco Cappelletti ha tempo fino a sabato prossimo per partire all'inseguimento della flotta

01/07/2018 - 00:52
Grazie Alberto Bolzan e Francesca Clapcich, i due volti positivi della vela italiana, consacrati dalla regata intorno al mondo. Qualità, quantità e doti umane. Oggi sono anche diventati personaggi, con un proprio pubblico, sono dei punti di riferimento, da cui partire. E nel finale doppia gioia: lui vince la In-Port in casa con Brunel, lei con Turn The Tide On Plastic supera Scallywag in classifica. Si chiude così, definitivamente, una bella Volvo Ocean Race. Il futuro? Con gli IMOCA 60 - VIDEO REPLAY REGATA

28/06/2018 - 19:12
Ambrogio Beccaria vince ancora: dopo la Mini en Mai trionfo al Mini Fastnet in coppia con Tanguy Le Turquais, primo tra i Serie. Adesso è in testa nella classifica generale del campionato francese tra i Serie (solo Giancarlo Pedote lo vinse, ma in Proto). E i cugini lo chiamano già l'extraterrestre...

28/06/2018 - 18:37
A 48 ore dal via ufficiale, a mezzogiorno di domenica 1 luglio, Francesco Cappelletti ha chiesto alla Giuria di poter usufruire della partenza ritardata. Ha tempo al massimo sei giorni per tagliare la linea del via. L'impressione è che possa farcela. C'è una gara di solidarietà in Francia e anche dall'Italia, per aiutare il navigatore a realizzare un sogno che ispira tanti. E a Les Sables d'Olonne è atteso anche Alex Carozzo (86 anni), che darà una mano. Lui che era al via cinquant'anni fa della prima edizione, e partì cinque giorni dopo...

Galleria | Regata > Vela Oceanica
25/06/2018 - 20:23

Pagine