Vela Oceanica

02/03/2011 - 12:24
Central Lechera Asturiana, degli skipper spagnoli Juan Merediz e Fran Palacio, ha perso l’albero e fa rotta su Wellington. In arrivo attrezzisti della Southern Spars e velai North. I due (undicesimi e staccati di 4000 miglia) non vogliono mollare…

26/02/2011 - 14:17
Iker Martinez e Xavi Fernandez, i due velisti 49er (oro ad Atene e argento a Qingdao sulla deriva acrobatica), stanno attaccando lo strapotere francese della vela oceanica. E a pochi giorni da Capo Horn, il loro Mapfre è a una manciata di miglia da Loick Peyron e Jean-Pierre Dick. Che adesso hanno paura

21/02/2011 - 12:04
Coville procede verso l'Australia meridionale, mentre circa 1200 miglia è lo svantaggio accumulato ad oggi sul record di Joyon.

Storia | Regata > Vela Oceanica
15/02/2011 - 18:57
Inmarsat, azienda leader nel settore delle comunicazioni satellitari, è stata scelta come partner del giro del mondo in equipaggio, per la connettività voce e dati durante la regata

Storia | Regata > Vela Oceanica
14/02/2011 - 17:46
Il navigatore cagliaritano, tra le grandi sorprese della vela oceanica del 2010, è stato premiato a St. Malo' per la vittoria della Route du Rhum. I dati sorprendenti sui "numeri" della regata: spesi 1,4 milioni, con un ritorno di oltre 11

07/02/2011 - 15:55
I quattro concorrenti in gara hanno lasciato la Nuova Zelanda per raggiungere Punta del Este in Uruguay. Tra loro e il traguardo, la mitica punta meridionale tra Pacifico e Atlantico. "Il buco nero del mondo", come l'ha definito tempo fa il meteorologo della corsa.

07/02/2011 - 14:10
Thomas Covile procede, ma più lento di Joyon.

07/02/2011 - 12:37
Banque Populaire V abbandona il Jules Verne Trophée. Fatali per il maxi trimarano francese i danni alla deriva nella notte del 3 febbraio provocati dall'impatto con un oggetto non meglio identificato, durante la navigazione. Il record di Cammas rimane quindi imbattuto. Almeno per ora...

Pagine