Vela Oceanica

06/11/2018 - 12:38
ULTIMISSIME: BANQUE POPULAIRE SCUFFIATO - MURA TORNA INDIETRO? - Due maxi trimarani Ultim ritirati per gravi rotture di scafi e traverse. Un IMOCA disalberato (Isabelle Joschke, Monin), e altri due ritirati per avarie tra cui il nuovissimo Charal. Un Class 40 disalberato (Goodchild, Narcos Mexico), e ben 12 scelgono di riparare in porti bretoni per far passare il peggio (tra questi anche Andrea Fantini, Enel Green Power). Andrea Mura (Vento di Sardegna), prova ad aggirare la depressione da Ovest

Storia | Regata > Vela Oceanica
06/11/2018 - 11:22
La FIV "scopre" la vela offshore: patrocinio (e bandiera) a Fantini e Mura impegnati nella Route du Rhum. E questa settimana al Porto di Roma (Ostia), il primo Clinic Mini 650, stage tecnico con docenti doc: Giovanni Soldini, Giancarlo Pedote, Ambrogio Beccaria, Vittorio Bissaro

05/11/2018 - 13:47
Prime 24 ore difficile e il peggio deve ancora arrivare. Due ritiri eccellenti tra i supertrimarani Ultim: Sebastien Josse (Gitana, scafo rotto) e Thomas Coville (Sodebo, rottura di una traversa), una barca a scogli (del guadalupense Willy Bissainte). Tengono sempre banco le scelte se e come fermarsi per evitare la depressione in arrivo. Thomson (Hugo Boss) in testa tra gli IMOCA. Beyou (Charal) fa dietrofront per una avaria. Andrea Fantini con Enel Green Power nel gruppone dei Class 40 (34°). Andrea Mura 3° di classe - VIDEO: GABART PASSA OUESSANT - SPECIALE SU SAILY TV

04/11/2018 - 20:45
Partita la Route du Rhum, 123 navigatori solitari, il gotha della vela oceanica, all'uscita del Canale della Manica. Partenza spettacolare, sole freddo poi nuvole, vento 12-15 nodi, dirette tv lunghe due ore. Ma tutti si chiedono: fermarsi o non fermarsi? Bisogna evitare una enorme depressione in arrivo. Molti hanno persino prenotato i posti barca tra Brest e Gijon (Spagna)! Armel Le Cleac'h (Banque Pupulaire) stop&go vicino a Brest per problemi elettrici. Le prossime 48 ore saranno una bella prova di marineria - SU SAILY TV UN RICCO SPECIALE

04/11/2018 - 02:54
GUARDA QUI LA DIRETTA! - A Saint Malo la partenza della superclassica regata transatlantica Route-du Rhum-Destination Guadeloupe. La flotta record di 123 skipper affronterà condizioni molto dure già nelle prime fasi della navigazione. Lungo la rotta arriva un grosso ciclone con venti a 50 nodi e onde di 8 metri. I concorrenti possono fare uno scalo entro 150 miglia dalla partenza. In banchina le voci indicavano che più d'uno skipper è intenzionato a ridossarsi in attesa che passi la tempesta - SPECIALE SU SAILY TV

Galleria | Regata > Vela Oceanica
01/11/2018 - 17:57

Galleria | Regata > Vela Oceanica
01/11/2018 - 17:55

01/11/2018 - 17:49
L'arrivo di notte, l'ormeggio, le interviste e le attività di manutenzione (compreso il bagno per togliere i cirripedi): tutta Susie Goodall minuto per minuto al cancello di metà giro del mondo, in Tasmania - GUARDA 6 VIDEO

31/10/2018 - 10:11
VIDEO - Al cancello "film-gate" di Hobart in Tasmania, metà giro del mondo, passa anche il terzo solitario della Golden Globe Race falcidiata dai ritiri. L'estone Uka Randmaa (altro Rustler 36) però lamenta un problema: i denti di cane hanno invaso scafo e timone rallentando la sua corsa. E Susie Goodall si avvicina... è al gate stanotte, foto e video in arrivo - FOTO

Storia | Regata > Vela Oceanica
26/10/2018 - 11:35
Succede anche questo: un Class40 inglese al via della Route du Rhum St. Malo-Guadalupa, porta il nome della serie Narcos Mexico, trasmessa da Netflix. Lo skipper Sam Goodchild: "Mi hanno chiamato, pensavo a uno scherzo". Merito della popolarità della vela oceanica in Francia. Sarebbe possibile in Italia?

Pagine