Vela Giovanile

04/08/2013 - 20:25
!--paging_filter--strongGiorgia Speciale, 13 anni da Ancona, campionessa mondiale Under 15 Techno 293. E’ l’ennesimo astro nascente del windsurf italiano, che non smette di produrre i frutti dell’era Sensini. Bilancio e riflessioni a mondiale concluso, su una classe che ha sempre parlato italiano/strong

04/08/2013 - 19:05
!--paging_filter--strongMondiali O'pen Bic sul Garda Trentino: fantastiche condizioni di vento e sole sui 12-16 nodi, nella prima delle tre giornate di regate previste. Buon avvio degli azzurri/strong

02/08/2013 - 17:59
!--paging_filter--strongNella terza giornata dei Mondiali Techno 293 a Sopot (Polonia), Giorgia Speciale rafforza il suo primato nell'Under 15 femminile/strong

02/08/2013 - 16:38
!--paging_filter--strongDa domani, sabato 3 agosto, al via a Riva del Garda i Campionati Mondiali O'pen Bic, la nuova e divertente classe giovanile/strong

01/08/2013 - 19:47
!--paging_filter--strongI migliori giovani del windsurf da tutto il pianeta: a due passi da Roma,dal 20 al 26 ottobre il Campionato del Mondo RS:X Youth a Civitavecchia/strong

31/07/2013 - 19:40
!--paging_filter--strongIn Polonia, a Sopot, un grande Mondiale della classe Techno 293 del windsurf giovanile, con la partecipazione record di 376 baby surfisti. Inaugurazione del presidente ISAF Carlo Croce. Prima giornata, buone sensazioni azzurrine.../strongbr /

31/07/2013 - 16:19
!--paging_filter--strongSplendide terze sul podio del Mondiale 420 Femminile le italiane Sara Scotto Di Vettimo e Vittoria Barbiero. Agli spagnoli Xavier Antich e Pedro Terrones e alle inglesi Annabel Cattermole-Bryony Bennett Lloyd il titolo Mondiale Open e Mondiale Femminile/strong

31/07/2013 - 14:22
!--paging_filter--strongLa vittoria a Luca Valentino (AICO) e Gregorio Moreschi (Touring). Tre giorni di regate e 332 equipaggi per la Coppa AICO e Coppa Touring, terza tappa delle 5 previste del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport. Sul lago di Roma/strong

29/07/2013 - 21:24
!--paging_filter--strongTre su tre britannici sul podio: alla fine la storia si ripete e la barca nata in Gran Bretagna parla sempre inglese. Ma l’Italia si consola: ha dato battaglia, è quarta assoluta e prima femminile/strong

29/07/2013 - 15:10
!--paging_filter--strongL’Italia parte bene con cinque equipaggi tra i primi dieci/strong

Pagine