Storia | Barche > Accessori

31/10/2010 - 20:44

LA PRESENTAZIONE DEL PRODUTTORE

Velocitek ProStart
che partenze!

Uno strumento utile e molto usato dai regatanti. Ecco le ultime novità, presentate direttamente dal produttore
 
 
La redazione di Saily.it riceve e ritiene di pubblicare il seguente comunicato con la presentazione degli ultimi aggiornamenti di Velocitek, lo specialista degli strumenti GPS da regata, che annuncia l'uscita del nuovo modello ProStart, uno strumento progettato specificamente per fornire accuratamente la distanza dalla linea di partenza.

 
Prima che Velocitek con lo strumento SC-1 nel 2007 rendesse popolare questa tecnologia, era necessario un costoso e pesante sistema di computers per ottenere la distanza dalla linea di partenza. Oggi Velocitek propone ProStart, specificamente progettato per darvi nel modo più semplice e preciso la distanza dalla linea di partenza.
 
ProStart. Caratteristiche tecniche "top" e funzioni "essenziali"
Abbiamo osservato attentamente come i professionisti della vela usavano gli strumenti GPS. Abbiamo mantenuto tutte le caratteristiche effettivamente usate ed abbiamo eliminato tutto il resto. Fatto questo abbiamo passato 16 mesi a fare test ed agonizzare su ogni piccolo dettaglio dell'interfaccia utente di ProStart. Dopo tutto questo nel ProStart non si noterà nulla di troppo strano.
Questo è il punto, ProStart è facile e funziona!
 
Distanza dalla linea di partenza, numeri e simboli
Due sono i tasti dedicati a fissare i punti dell'estremità della linea, due sono i modi di indicare la distanza: In metri e con delle tacche sui lati dello schermo, ogni tacca sono 10 metri. Usi le tacche per avere un colpo d'occhio durante le manovre di partenza, usi i metri quando sei nei pressi dello start e calcoli l'accelerazione con un occhio anche al tempo.
 
Un conto alla rovescia su cui contare
Ridurre al minimo l'errore nel prendere il tempo in partenza. Con ProStart, quando si sente o si vede il segnale di partenza basta premere il pulsante GUN, il timer verrà avviato. Se il timer è già in funzione farà la sincronizzazione con il segnale. Sincronizzati con il segnale sbagliato? Nessun problema, il ProStart consente di regolare il conto alla rovescia anche mentre il count down è in corso!
 
Velocità e Direzione, focus solo sui fondamentali
Dieci secondi dopo la partenza, il ProStart passa automaticamente a mostrare la velocità (SOG) e la rotta (COG). La precisione e la reattività delle misurazioni di velocità rendono il ProStart uno strumento senza pari per l'ottimizzazione della velocità della barca. Siccome SOG e COG descrivono la vostra rotta rispetto alla superficie del globo terrestre il ProStart è anche uno strumento estremamente potente per determinare l'influenza sulla vostra performance della corrente e dello scarroccio.
 
Indicatore dei salti di vento. Il trend a colpo d'occhio
L'indicatore dei salti di vento fissa la media della vostra prua nei primi 10 secondi di navigazione dopo la virata, mostra la deviazione (in negativo o in positivo) da quella rotta in maniera efficace e ben visibile con un grafico a barre. Quando virate lo strumento rileva il cambio di mure, ricalcola la vostra prua target e ricomincia a segnalare gli shift. Tutto 100% automaticamente, non c'è bisogno di premere alcun pulsante. Il ProStart snocciola costantemente i numeri ed ogni volta che guardate lo strumento avrete l'indicazione di quanto bene (o male) state andando.
 
Momenti di Gloria
Abbiamo scommesso sul fatto che non esiste un solo velista, sia esso un Opti-Kid o uno stagionato professionista, che non resista al fascino di rivedere (e mostrare) quanto velocemente sia andato. Con il ProStart è possibile richiamare la velocità massima della vostra giornata di vela e la media dei migliori 10 secondi con il clic di un apposito pulsante, anche a terra, anche solo per mostrarlo agli amici.
 
Registrazione dati GPS.
Oltre a fornire in tempo reale indicazioni su velocita, rotta, etc, il ProStart memorizza costantemente la vostra velocità, direzione e posizione, ha una capienza di ben 30 ore di navigazione. Una volta tornati a terra è possibile scaricare i dati sul vostro Mac o PC e creare animazioni in replay della navigazione.
 
In sintesi ProStart ha "solo" due modalità: START e RACE
RACE: Mostra rotta, velocità e salti di vento ogni 50 centesimi di secondo.
START: Mostra il timer e la distanza dalla linea di partenza ogni 50 centsimi di secondo.
 
Esiste una demo online dello strumento a questo indirizzo: http://www.velocitek.it/prostart/demo/
 
Perche non la VMG?
Velocitek ha creato il primo strumento GPS per calcolare la VMG nel 2006. La VMG è stata anche una funzione di primo piano sul Velocitek SC-1, diretto predecessore del ProStart. Molti nostri concorrenti hanno cercato di copiare l'SC-1 aggiungendo una funzione di VMG sui loro prodotti. Il Motto Velocitek era "Velocity. Made Good". La capacità di utilizzare i dati GPS per la stima VMG in tempo reale è indubbiamente una caratteristica che piace a molti velisti. Tuttavia, quando abbiamo fatto le nostre ricerche per il ProStart siamo rimasti sorpresi dal fatto di non aver trovato un singolo professionista che la usasse sul suo SC-1 durante le regate, ognuno di loro ha sempre preferito visualizzare la velocità e la rotta.
 
Non siamo ancora sicuri, ma di fronte a schiaccianti evidenze empiriche, abbiamo preso la difficile decisione: tagliare una delle nostre caratteristiche di punta a favore di un'interfaccia utente pulita con le sole funzionalità che i professionisti utilizzano effettivamente.
 
Di seguito alcune opinioni raccolte tra velisti, professionisti e non, cui abbiamo fatto provare ProStart:
 
Scott Tempesta, Editor di SailingAnarchy,com: "Ne abbiamo uno sul Flying Tiger 10m "Anarchy" e funziona veramente bene. Basta "pingare" le estremità della linea e subito ti dice a quanti metri sei. Ti toglie il dubbio di sapere dove sei ed è veramente ideale per eliminare quello stress da pre-partenza che coinvolge tutto l'equipaggio. A noi piace usarlo e lo consideriamo ormai un ingrediente essenziale della routine di partenza."
 
Jeremy Wilmot, tattico su Bliksem, Campione del Mondo 2009 Melges 32: "E' la cosa più facile da usare là fuori in quel momento, è un grande aiuto quando c'è così tanta roba da fare ... la giuria si sposta in continuazione e voi grazie alla sua semplicità d'uso avete sempre avuto modo di seguire gli aggiustamenti della linea."
 
Vince Brun, ex Campione del Mondo Melges 24, J/24, Soling, Star e Etchells: "Sono appena tornato dai mondiali Melges 32 e J-80 dove abbiamo usato il nuovo Velocitek con grande successo. Grazie alla sua semplicità, con il Melges 32, dopo un paio di partenze ero in grado di usarlo perfettamente. Il nuovo
Velocitek è stato di notevole aiuto, è semplice prendere I segnali di partenza e, nel caso, risincronizzare il conto alla rovescia, facile fare il "ping" della linea e le indicazioni di distanza sono molto accurate. Abbiamo azzeccato diverse partenze conoscendo il tempo e la distanza dalla linea."
 
Nathan Outteridge, 2 volte Campione del Mondo 49er: "Penso che sia una buona ed a buon mercato versione di quello che la gente da anni sta cercando di fare con i personal computer sulle barche più grandi. Probabilmente lo vedremo anche sulle barche più grandi ... forse in un primo momento come backup, ma poi quando l'avranno provato butteranno via tutta l'altra roba ..."
 
Il Velocitek ProStart è disponibile presso la rete di vendita accreditata. Sul sito www.velocitek.it troverete ulteriori informazioni sullo strumento e sulla rete di vendita italiana.
 
Velocitek è importato in esclusiva per l'Italia da: Ioscube di D. Boffi - viale Lombardia 9 - 20062 Carugate tel 02 00611642 - fax 02 39190500 - velocitek@ios.it

Commenti