SEGUICI ANCHE SU

Storia | Regata > Coppa America

09/05/2018 - 18:04

Varo, musica, Barcolana...

Trieste domenica
con Luna Rossa

VIDEO - Domenica di festa a Trieste per il varo del TP52 di Luna Rossa alle 12:30 a Piazza dell'Unità sulla Scala Reale. E' anche l'occasione per iniziare la strada verso la Cinquantesima Barcolana! Come arrivare sul posto (solo a piedi o in barca!). Il varo con la colonna sonora del pianista Remo Anzovino. Vasco Vascotto e altri di Luna Rossa incontrano gli studenti del Nautico e dell'Oberdan 

 

È tutto pronto, a Trieste, per il varo del TP52 Luna Rossa, in programma domenica 13 maggio in piazza dell’Unità d’Italia alle 12.30. La cerimonia, organizzata nell’ambito di un accordo di “friendship” dalla Barcolana, coinvolge tutti gli appassionati di vela: il varo, infatti, si svolgerà nella più bella piazza di Trieste - la più grande d’Europa aperta sul mare - con la possibilità di seguirlo da terra, ma anche dal mare, perché i velisti potranno avvicinarsi ed entrare nel Bacino San Giusto con le proprie imbarcazioni per assistere alla cerimonia.

La strada verrà chiusa al traffico, e al varo sarà ospite speciale il pianista-compositore Remo Anzovino, uno dei più originali e innovativi musicisti della scena nazionale e internazionale. La musica di Anzovino è stata, infatti, scelta come “colonna sonora” di questo attesissimo appuntamento e il celebre pianista eseguirà due brani dal vivo. Sarà un'anteprima speciale del suo concerto in programma il 17 maggio al Teatro Miela, unica tappa nel Triveneto del "Nocturne Tour".

Numerosi gli ospiti attesi a Trieste per la cerimonia, che sarà preceduta da una conferenza stampa che Luna Rossa terrà assieme al presidente della Barcolana Mitja Gialuz. Il programma dell’evento prevede, su un palco allestito ad hoc davanti alla Scala Reale, i saluti delle autorità locali, la presenza dell’equipaggio di Luna Rossa, una serie di video dedicati al team e alla storia della Coppa America, quindi la cerimonia vera e propria, con la benedizione della barca e il tradizionale gesto di rompere la bottiglia.

Lo scafo sarà alato sulla Scala Reale con grande anticipo, e potrà essere ammirato da vicino da tutti gli appassionati. Chi parteciperà al varo in barca potrà stazionare nel Bacino San Giusto per godersi la cerimonia dal mare. Al termine della cerimonia, per gli ospiti del team, è previsto un pranzo preparato dagli Chef stellati Matteo Metullio e Davide De Pra e dal Resident Chef Alessandro Buffa nell’elegante cornice dell’Harry’s Piccolo e Bistrò, in piazza dell’Unità.

Dal suo arrivo a Porto San Rocco l’equipaggio di Luna Rossa ha lavorato a lungo per assemblare e testare il nuovo TP52, ma anche per coinvolgere la città nell’evento: domani, infatti, Vasco Vascotto e altri membri del team di Luna Rossa parteciperanno a due incontri con gli studenti dell’Istituto Nautico e del Liceo Oberdan.

“Grazie alla Barcolana e grazie a Trieste - ha dichiarato Vascotto di Luna Rossa - questi giorni sono stati speciali, questa città ama profondamente la vela, e si parla e vive la Barcolana praticamente tutto l’anno. È molto bello essere qui e condividere questa grande passione che abbiamo in comune”.

“Trieste è pronta a mostrare a Luna Rossa tutta la sua passione per la vela - ha dichiarato Gialuz - e a festeggiare i campioni triestini che fanno parte dell’equipaggio. Auspico che tanti armatori scelgano di venire a vedere il varo con la propria barca, anche per rifarsi a quella tradizione adriatica che ci ricorda come i vari fossero momenti da celebrare, e in tutti i paesi costieri, da Trieste, all’Istria, alla Dalmazia, si ricordano i caroselli di imbarcazioni a festeggiare il nuovo scafo. Il nostro ringraziamento va alle istituzioni cittadine, al Comune, la Capitaneria di Porto, l’Autorità Portuale e la Prefettura che hanno accolto questo progetto per sostenere la passione per il mare che è nel DNA di tutta la città”.

Commenti