SEGUICI ANCHE SU

Storia | Crociera > Vele d'Epoca

22/11/2017 - 09:51

Strane occasioni

Il 12M La Spina
finisce all'asta

Troostwijk mette all’asta yacht e imbarcazioni storiche. Ad andare all’asta lo storico 12 metri SI “La Spina”. Ma solo fino al 23 novembre 

 

Troostwijk, la maggior casa d’aste online d’Europa di beni industriali, ha indetto una nuova asta internazionale nell’ambito delle imbarcazioni di lusso. L’Italia è leader mondiale nell’ambito della produzione di yacht e l’interesse verso queste imbarcazioni di lusso è sempre alto. Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso. 

Quest’ultima asta si concentra su due lotti davvero particolari e prestigiosi, uno è un motor yacht Jeanneau, ma quello che ci interessa di più è La Spina di Cantieri Baglietto (1929): barca a vela storica e di grande classe. Costruita in Italia nel 1929, è il primo esemplare di stazza internazionale 12 metri. Il numero velico assegnatole dalla FIV è infatti il numero 1. Realizzata interamente in legno, e con allestimento completo. Completamente ristrutturata e restaurata nel 2008 da Studio Faggioni Yacht design. 

Per entrambi i lotti le offerte sono soggette ad accettazione. Al link dell’asta è possibile scaricare tutte le specifiche delle imbarcazioni per poter valutare l’acquisto nel migliore dei modi https://www.troostwijkauctions.com/it/luxury-boats-yachts/01-25468/

Commenti