SEGUICI ANCHE SU

Storia | Regata > Vela Oceanica

24/07/2017 - 17:09

Rivalità oceaniche

Coville soffia il
record a Joyon

Thomas Coville è il nuovo detentore del record in solitaria nel nord Atlantico, in meno di cinque giorni. Il nuovo record di Coville è 4 giorni, 11 ore, 10 minuti e 23 secondi, alla media di 28,35 nodi

 

Dopo il terzo posto nella gara transoceanica The Bridge, Thomas Coville ha atteso il momento migliore per il suo nuovo tentativo di record, e ha attraversato il Nord Atlantico da Ambrose Light, New York, fino a Lizard Point (UK) sbriciolando il fresco primato (casuale) di Francis Joyon (5 giorni, 2 pre e 7 minuti). Coville ha abbassato il record a 4 giorni, 11 ore, 10 minuti e 23 secondi.

La rivalità di Thomas Coville con Francis Joyon non è nuova. I due si avvicendano nei record dal 2008… L’ultima volta Coville ha strappato il record nell’Atlantico a Joyon con un tempo di 5 giorni, 19 ore e 29 minuti. Il titolo cambiò mano ancora nel 2013 e Francis Joyon ha tenuto (e migliorato) questo record fino a oggi.

Ma Thomas Coville ha sete di costanti miglioramenti, e questo nuovo record transatlantico sarà difficile da sorpassare. “Probabilmente non ho dormito più di tre o quattro ore in quattro giorni, ma sapendo di avere solo cinque giorni non resta che dare tutto e sperare per il meglio. Scendere sotto ai cinque giorni per attraversare il Nord Atlantico è veramente un limite mitico! Quattro giorni e 11 ore… Questo mostra l’incredibile lavoro di tutto il team. È favoloso!” ha detto Thomas subito dopo il suo arrivo.

Anche se la rotta e le condizioni climatiche hanno collaborato alla perfezione, le prime 36 ore sono state estremamente tese per via del traffico e dei fitti banchi di pesci. Per questo nuovo record, Thomas Coville ha navigato in media alla velocità di 28,35 nodi! 

Commenti