Storia | Barche > Novità

07/10/2020 - 19:09

Salto in avanti

ClubSwan 80, rivoluzione Maxi

L'ultimo dei Cigni è nato per cambiare il mondo dei Maxi Yachts, come spiega Enrico Chieffi: "Vogliamo introdurre un nuovo concetto di Maxi e rafforzare la partecipazione degli armatori". Ecco il risultato al quale hanno lavorato Nautor's Swan, Juan Kouyoumdjian, il cantiere Persico Marine, e gli esperti Vittorio Volonté per la gestione del progetto, Giovanni Belgrano per l'ingegneria, Scott Ferguson per il Rig Design e Nauta Design per gli interni

 

IL PROGETTO - "Vorremmo introdurre un nuovo concetto nel mondo di Maxi e rafforzare la partecipazione dell'armatore a livello internazionale. Questo è il motivo per cui abbiamo creato il nuovo ClubSwan 80 mettendo insieme le menti più brillanti nel settore dello yachting, lavorando con l'obiettivo di far evolvere i principi accettati nel mondo della vela".

È così che Enrico Chieffi, Vice President Nautor Group, presenta al mondo il nuovo progetto del ClubSwan 80, con la prima unità attualmente in costruzione, evidenziando ancora una volta come la divisione ClubSwan Yachts di Nautor offra una gamma di yacht basati su valori di stile, velocità, innovazione, tecnologia e competitività.

Dopo il successo del ClubSwan 36, il più tecnologicamente avanzato, del ClubSwan 50 che ha segnato l'inizio di una nuova era nel panorama One Design e del nuovo Super Maxi ClubSwan 125 pronto a scendere in acqua la prossima primavera e concepito per battere tutti i record mondiali, Nautor's Swan allarga la famiglia ClubSwan con un altro progetto eccezionale, ancora una volta hi-tech e radicale.

Il brief al centro del nuovo progetto era quello di creare un maxi yacht per le regate in tempo reale: yacht identici, moderni, veloci e divertenti per competere con le stesse caratteristiche equivalenti, affidandosi alle capacità dell'armatore al timone. I costi di gestione contenuti, insieme alle prestazioni esaltanti e al dislocamento leggero fanno di questo yacht un sogno per ogni velista.

Per la costruzione del ClubSwan 80, Nautor's Swan ha collaborato con Persico Marine, con sede a Nembro, ormai tra i top mondiali per l'esperienza nella costruzione di yacht ad alte prestazioni. Persico sta mettendo a frutto il proprio know-how acquisito dalla produzione in serie di VO65 e di barche monotipo avanzate ad alte prestazioni più grandi attualmente in navigazione.

Nautor's Swan, Juan Kouyoumdjian e Persico Marine, insieme a esperti selezionati in diversi campi (Vittorio Volonté per la gestione del progetto, Giovanni Belgrano per l'ingegneria, Scott Ferguson per il Rig Design e Nauta Design per gli interni,) hanno lavorato molto duramente per progetta e sviluppa questa nuova barca performante. Lo scafo è costruito in carbonio ingegnerizzato da Pure. La forma dello scafo è stata testata intensamente dal C.F.D. di Juan Yacht Design.

LA CLASSE - Nello scenario dell'attuale Coppa America dove la tecnologia è portata all'estremo - e quindi raggiungibile solo da pochi top team - Nautor, con la divisione ClubSwan Yacht punta a convertire questa tendenza con un'offerta più equilibrata e per un numero ampio di armatori e velisti.

La classe ClubSwan 80, che punta a esordire alla Maxi Rolex Cup nel 2022 con tre yacht, si unirà al consolidato programma di regate OD che il marchio finlandese ha sviluppato per i suoi armatori, offrendo loro l'esperienza di navigazione completa, composta da circuiti di regata dedicati, supporto sull'acqua con una gestione della regata dedicata guidata da Federico Michetti, responsabile delle attività sportive di One Design e a terra con un team di servizio completo allo scopo di fornire agli armatori di ClubSwan in tutto il mondo un'esperienza di regata unica, intorno al concetto fondante dell'owner-driver.

 

Alcuni dettagli tecnici

LOA = 23,99 m

LWL = 23,89 m

FASCIO = 6,00 m

CHIGLIA CANTING LIFTING:

Pescaggio chiglia in basso = 6,30 m

Pescaggio chiglia su = 4,50 m

SUPERFICIE VELICA di bolina (Randa + 100% Triangolo di prua) = 440 m²

ALBERO E BOMA IN CARBONIO AD ALTO MODULO

BOMPRESSO RETRATTILE IN CARBONIO

DOPPIO TIMONE

SISTEMA DI TRASMISSIONE RETRATTILE

SISTEMA DI RECUPERO INTERNO SPINNAKER

Sezione ANSA: 
Saily - News

Commenti