SEGUICI ANCHE SU

Storia | Crociera > Consigli

25/02/2014 - 19:44

Mare senza frontiere

A Bari la vela
si fa solidale

Mercoledi 26 febbraio serata di vela solidale al Circolo della Vela di Bari. Un incontro per parlare e confrontarsi sui programmi e i progetti di integrazione sociale


Mercoledì 26 febbraio alle 20.30 (sede nautica c/o Teatro Margherita) il Circolo della Vela di Bari organizza un incontro per parlare e confrontarsi sui programmi e i progetti di integrazione sociale avviati lo scorso anno con due associazioni "Velakì" e "Alba Mediterranea", che quotidianamente operano con ragazzi svantaggiati. Obiettivo dell'incontro è capire come proseguire il percorso con le attività e gli interventi sociali a favore dei più deboli, che già da anni il Circolo porta avanti con impegno.

L'occasione sarà ghiotta anche per confrontarsi sul tema “Il mare e la navigazione e a vela" e in particolare su strumenti, metodologie e modelli di intervento per l’inclusione sociale, la promozione della legalità, la formazione, la rimotivazione alla frequenza di percorsi formativi e sviluppo di competenze relazionali, l’orientamento scolastico e lavorativo. Per A.P.S Velaki well being sailing c.s.d, interverranno: Fabrizio Cillo, presidente dell'associazione, nonché ideatore e conduttore del progetto, rappresentante dell’Unione Italiana Vela Solidale e Alfredo Sgaramella, dirigente del presidio psichiatrico territoriale di Mola di Bari. Per A.P.S Alba Mediterranea, invece, ci saranno: Cosimo Prisciano, presidente di Alba Mediterranea e Alessandro Gennaro, psicologo (assegnista di ricerca dell'Università del Salento e socio di Alba Mediterranea).

Nel corso della serata verranno pertanto presentati sia il progetto riabilitativo attraverso la navigazione a vela a cura dell’A.P.S Velaki –Unione Italiana Vela Solidale, realizzato in collaborazione con l’ASLBA Centri di salute Mentale ex 8/11/12/14 e la Cooperativa Sociale ControCampo di Putignano, dal Titolo “Una regata per vincere il disagio II edizione; sia la presentazione del progetto riabilitativo dell’A.P.S “Alba Mediterranea” che ripercorrerà il progetto “Anche noi in Barca a Vela, realizzato al Circolo della Vela di Bari negli ultimi due mesi del 2013.

Ci sarà, inoltre, la proiezione del video “Una regata per vincere il disagio II edizione”, sintesi del percorso riabilitativo attraverso la navigazione a vela: dalla partecipazione alla 28°edizione della regata Brindisi - Korfu, a cui hanno partecipato cinque utenti psichiatrici accompagnati dallo psichiatra Roberto Valente, dall'educatrice professionale Emanuela Centrone, e dallo skipper Fabrizio Cillo.

IL RADUNO ANNUALE DI VELA SOLIDALE A LIVORNO DAL 29 APRILE AL 1 MAGGIO
Vedi il banner a destra in questa pagina, e non perdere il grande raduno annuale della galassia di associazioni che si occupano dei progetti di vela solidale. La vela senza frontiere e delle mille iniziative di integrazione, quest'anno fa tappa a Livorno in concomitanza con il Trofeo Accademia Navale. Saily vi racconterà l'evento, lesue storie e i suoi protagonisti.

Commenti