SEGUICI ANCHE SU

Messaggio di errore

The spam filter installed on this site is currently unavailable. Per site policy, we are unable to accept new submissions until that problem is resolved. Please try resubmitting the form in a couple of minutes.

Storia | Cultura > Libri

08/10/2016 - 19:06

Scherzo ma seriamente...

52 idiozie da
non fare in barca

L'ultimo libro di esilaranti (e istruttive) vignette di Davide Besana, sempre più prolifico e creativo, esce da Nutrimenti



Manuali di vela ce ne sono a vagonate.

Tutti spiegano cosa bisogna fare per portare la barca in sicurezza, per andare veloci, per avere una navigazione piacevole.

Questo no.

Questo volume a fumetti di Davide Besana vi spiega quello che non dovete assolutamente fare: con chi non dovete navigare, cosa non dovete imbarcare, dove non dovete sedervi, cosa non dovete dire, come non dovete comportarvi con lo skipper, l'equipaggio e i vicini di ormeggio.

Un manuale che mescola il serio e l'assurdo, che fa ridere di voi stessi prima che degli altri, e che alla fine vi insegna a perdonare le idiozie altrui e a essere un marinaio più bravo, ovvero più saggio.
 

Davide Besana
A vent'anni – nel 1983 – porta al suo caporedattore un fumetto sulla Coppa America e si sente rispondere che i fumetti di vela non li leggerà mai nessuno. Dopo diverse decine di migliaia di libri venduti e dopo aver pubblicato su ogni testata di vela e anche su molti generalisti, Davide Besana continua a disegnare. Va anche in barca, su barche di ogni tipo e naviga con i grandi della vela, da Sicouri a Peyron, da Paul Cayard a Mauro Pelaschier. Vince un botto di regate, ma mai la prossima, quella importante. Disegna per il suo pubblico di velisti facendo incursioni nel sociale e nella politica e quando capita in altri mondi.

Commenti