SEGUICI ANCHE SU

Storia | Regata > Derive

13/03/2018 - 10:32

Regata e festa per ricordare

50 anni di derive
allo YC Chiavari

Sabato 17 e domenica 18 marzo si terrà la sesta edizione della regata “50 Anni di Derive”, nata nella tradizione dello storico Trofeo Boletto, che si è tenuto dal 1973 al 2011

 

(YCC - Primazona News) La regata “50 Anni di Derive” è organizzata dallo Yacht Club Chiavari ed è riservata alle imbarcazioni delle classi Fireball, Contender e Laser (che parteciperà suddivisa nei tre raggruppamenti Standard, Radial e 4.7). Per i Fireball assume particolare importanza, in quanto anche quest’anno è valida come prova del Campionato Nazionale di Classe. Le imbarcazioni si affronteranno in due giornate e in più prove nello specchio acqueo antistante Chiavari.

Come ogni anno la manifestazione conta sulla partecipazione di numerosi equipaggi provenienti non solo dalla Liguria, ma anche da diverse altre regioni d’Italia come Emilia, Lazio, Toscana, e anche dall’estero. Lo spettacolo delle vele che si contenderanno il Trofeo sarà visibile dal lungomare nel pomeriggio di sabato e nella giornata di domenica.

Sabato pomeriggio, dopo la prima giornata di regate, presso a Sede dello Yacht Club Chiavari, Enrica Bertini, Delegato I Zona della Classe Fireball, e Andrea Minoni, Segretario Nazionale di Classe, presenteranno un libro sui primi 50 anni della Classe Fireball in Italia: “Fireball 50”, prestigioso volume edito dall’Associazione Italiana Fireball, che raccoglie la storia, in Italia, dal 1967 ad oggi di questa splendida deriva inglese, leggera (solo 76kg!) e velocissima, con 2 persone di equipaggio, dotata di randa, fiocco, spi e trapezio. Il volume, suddiviso in 5 decenni, permette di assaporare l’aria di ciascuna epoca e la rapidissima diffusione del Fireball, deriva progettata per essere autocostruita e dunque nata con i cromosomi della popolarità. Si tratta di quasi 300 pagine, con tantissimi documenti inediti, fotografie, antiche e recenti e tante informazioni che restituiscono un patchwork bellissimo e affascinante sulla storia di questa Classe velica speciale che raccoglie adulti, giovani, e a volte bambini, tutti appassionati, innovativi, coraggiosi e sognatori, coinvolti in una passione fatta di vela, bricolage, fatica, entusiasmo e agonismo. Alla stesura del libro, oltre a professionisti del settore, hanno collaborato numerosissimi soci della Fireball Italia, che in questi 50 anni hanno contribuito a scriverne la storia e che hanno fornito ricordi, immagini e documenti dei loro archivi personali.

Domenica, al termine delle regate, avrà luogo la premiazione con la presenza di autorità comunali e di alcuni rappresentanti della Tomasoni Topsail spa, che supporta l’organizzazione della regata. Con questa regata si apre l’attività sportiva 2018 dello Yacht Club Chiavari, che proseguirà nel mese di aprile, e precisamente sabato 14, con la prima regata di vela d’Altura: il Trofeo Lions Club Chiavari Castello (evento benefico, in favore dell’iniziativa “La tana dell’orso” dell’Ospedale Giannina Gaslini di Genova); nel mese di maggio, sabato 12, si terrà la terza edizione del Trofeo Memorial Franco Casareto, riservato alle Classi ORC, IRC, Libera e J80, che vuole ricordare Franco Casareto, Socio e Consigliere YCC prematuramente scomparso tre anni fa; la settimana seguente, sabato 19 e domenica 20 maggio, Yacht Club Chiavari e X-Yachts Italia, in collaborazione con LNI CHIavari, organizzeranno la X-Yachts – Med Cup 2018; dopo l’estate la stagione agonistica YCC avrà il suo culmine con il Campionato Vela d’Autunno Yacht Club Chiavari, che comprende il Trofeo Marina Yachting (15-16 settembre), la Coppa e Trofeo Dallorso (6-7 ottobre), che quest’anno festeggerà il suo 50° compleanno, e la Regata Sociale Open BPM Banco di Chiavari e della Riviera Ligure - Memorial Romano Caselli (20 ottobre).

Commenti