SEGUICI ANCHE SU

Storia | Regata > International

27/02/2018 - 20:16

Vela elettronica e idee senza confini

25€ per sfidare
Loick Peyron...

E-Sailing: sfida Loïck Peyron nella traversata atlantica virtuale! Il leggendario skipper francese mette in palio un premio speciale ai velisti elettronici che riusciranno a fare meglio del suo trimarano giallo, Happy, l'ex Olympus di Mike Birch. Qui il link per iscriversi

 

Quando vi ricapiterà di regatare "contro" Loick Peyron? Il navigatore ha sfidato con Virtual Regatta chiunque voglia competere con lui in un inedito confronto e-sailing su una traversata atlantica tra i simboli del glorioso trimarano giallo Happy (ex Olympus) negli USA e Saint Malo, la città di partenza della Route du Rhum. Promesso un "regalo eccezionale" a chi riuscirà a batterlo. Una occasione forse irripetibile, per confrontarsi con un monumento della vela oceanica di tutti i tempi. 

Ogni promessa è debito, e uno come Loick Peyron non è tipo da tirarsi indietro. Voleva fare l'Atlantico con il vecchio e glorioso trimarano giallone, replica del famoso Olympus di Mike Birch, poi il progetto svanì perchè dovette sostituire all'ultimo momento il navigatore del maxi trimarano moderno risultato poi vincitore dela Route du Rhum. Stavolta Loick ci riprova, parte con il trimarano giallo d'epoca (fascino incredibile ancora oggi) per attraversare l'Atantico da Yarmouth (USA, Maine) a Saint-Malo (Francia). Ma l'impresa è solo virtuale.

Il progetto "Challenge the Champion" vedrà dunque il marinaio di La Baule al timone della sua barca preferita (per dichiarazione d'amore), vincitrice della prima edizione della Route du Rhum, e da lui ribattezzata Happy. La regata partirà mercoledi 28 febbraio alle 12 GMT (le 13 italiane) da Yarmouth, Maine (USA), il posto dove la barca fu costruita nel 1977. La rotta virtuale è stimata in 15 giorni fino a Saint Malo, da dove Loick Peyron (che vinse come detto l'ultima edizione della Rhum quattro anni fa) partirà il prossimo autunno con il giallone.

Ci si iscrive con 25 euro, si accede al tool Virtual Regatta con tutte le opzioni (pro sails, automatic pilot etc.), e col sogno di battere Loick e vincere il premio "eccezionale" che ha messo in palio: una visita in sua compagnia alla banchina della prossima Route du Rhum e una visita privata a bordo del suo amato Happy! Tutte le spese pagate da Virtual Regatta.

Registrationi e free download della app Virtual Regatta Offshore (Apple or Android) QUI.

Commenti